Salta al contenuto principale

Cuore Bawer, ma non basta a Torino
La Pms va in vantaggio nella serie

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 26 secondi

MANITAL TORINO 75
BAWER MATERA 66

TORINO Parente, Tommasini 2, Baldi Rossi 15, Evangelisti 11, Baldasso ne, Sandri 2, Gergati 12, Viglianisi, Wojciechowsi 16, Conti 17. All. Pilllastrini.
MATERA Vico 19, Iannuzzi 15, Rezzano 5, Vitale 16, Cozzoli 3, Samoggia 2, Smorto ne, Cantone 6, Grappasonni, Giuffrida ne. Allenatore Benedetto.
ARBITRI Canestrelli di Genova e Bianchini di Firenze.
PARZIALI 19-16, 49-35, 61-53, 75-66
NOTE Spettatori 2500 circa con una buona rappresentanza materana. A 7’ 4’’(22-18) dall’intervallo antisportivo a Cantone. A 1’ 35’’ dall’intervallo (37-33) fallo tecnico a Cantone. A 12’’ dall’intervallo (43-35) tecnico a Benedetto. Sempre a 12’ dall’intervallo (47-35) espulso Nicola Filazzola. Tiri liberi: Torino 16/16, Matera 9/10. Tiri da due: Torino16/38, Matera 21/43. Tiri da tre: Torino 9/22, Matera 5/22.

La Manital PMS Torino vince gara 1 di finale contro la Bawer Matera, portando a termine una partita condotta per lunghi tratti ma mai chiusa. Merito di una Bawer coriacea, grintosa, che anche sotto di 15 punti non ha mai mollato, rientrando in partita nel finale e regalando un finale emozionante ai 2800 del PalaRuffini. Mattatore della partita, specialmente nella prima parte del match, è stato il lungo gialloblù Francesco Conti, che ha realizzato 17 punti completando la "partita perfetta", senza errori al tiro, con 23 di valutazione: in doppia cifra tutto il reparto lunghi torinese, con Wojciechowski autore di 16 punti e Baldi Rossi 15. Decisivo nei secondi finali anche l'esterno Daniele Sandri, sia in difesa che in attacco, in doppia cifra anche Gergati ed Evangelisti. Per Matera da applausi la prova di Vitale e Vico, a tratti inarrestabili, e di Iannuzzi, in doppia cifra per punti, rimbalzi e valutazione. Due falli tecnici (a Cantone e Benedetto) e l'espulsione prima dell'intervalllo del dirigente Filazzola condizionano la partita dei materani. Apppuntamento martedì alle 20.30 per gar2, sempre al palaRuffini. 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?