Salta al contenuto principale

Partenza forte per Trento
I risultati della prima giornata

Basilicata

Tempo di lettura: 
3 minuti 45 secondi
E' andato in scena il primo turno di gare alle Finali Nazionali Under 17 Maschili in Provincia di Matera. Tutte le 16 squadre sono scese in campo per otto match diretti da altrettanti arbitri federali. 
Nel girone A, presso il Pala Olimpia di Policoro, la prima gara si è conclusa sul punteggio di 3-1 a favore degli abruzzesi di Ortona, vittoriosi sui campani del Sant'Agnello. A seguire, è andato in scena lo scoppiettante match tra Volley Segrate e Lazio Pallavolo Roma. Tra i milanesi, in campo anche i due neo campioni d'Italia Under 15 Riccardo Sbertoli e Mattia Pedretti, quest'ultimo uscito durante il match a causa di un lieve infortunio. 3-2 il risultato finale a favore dei laziali, capaci di rimontare uno svantaggio di 2 set a 0, con il tie break chiuso sul 15/13. 
Nel girone B (SMS "Aldo Moro" di Policoro), con un 3-0 a testa si è aperta la competizione delle finali nazionali per le compagini di Lube Banca Marche Macerata e Volley Treviso. I marchigiani hanno avuto la meglio sulla Pol. Libertas Partanna TP, mentre i trevigiani l'hanno spuntata sulla M. Roma Volley con parziali comunque tiratissimi (23/25, 20/25, 24/26). 
Il raggruppamento C, in programma presso il Pala Ercole di Policoro, ha dato vita alla "maratona" tra Pallavolo Padova e Robur Costa Ravenna, chiusa sul 3-2 a favore dei veneti, mentre i campioni d'Italia in carica di Trento hanno avuto la meglio per 3-0 sulla Materdomini Castellana. 
Il girone D, disputato presso il Pala Malvasi di Scanzano Jonico, ha ospitato invece i match tra Zinella Bologna - Volley Milano (1-3) e Brebanca Lannutti Cuneo - Albisola Volley (3-0).
I gironi di qualificazione si chiuderanno nella giornata di venerdì con tutte le 16 squadre impegnate sia la mattina che il pomeriggio. 
i risultati della prima giornata di gare
GIRONE A
SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA CH CAROTENUTO SANT'AGNELLO NA 3 - 1 25/20 28/26 14/25 25/14
VOLLEY SEGRATE 1978 MI LAZIO PALLAVOLO ROMA 2 - 3 25/14 25/21 9/25 17/25 13/15
GIRONE B
POL.LIBERTAS PARTANNA TP LUBE BANCA MARCHE MACERATA 0 -3 25/27 13/25 14/25
M.ROMA VOLLEY VOLLEY TREVISO 0 -3 23/25 20/25 24/26
GIRONE C
PALLAVOLO PADOVA MOSAICI INVOLLEY ROBUR COSTA R 3 -2 20/25 28/26 26/28 25/19 15/7
MATERDOMINI CASTELLANA BA TRENTINO VOLLEY TRENTO 0 -3 16/25 19/25 23/25
GIRONE D
ZINELLA BOLOGNA GRAN VOLLEY VOLLEY MILANO 1 -3 25/23 19/25 13/25 23/25
BREBANCA LANNUTTI CUNEO NUOVA ALBISOLA VOLLEY SV 3 -0 25/22 25/14 25/17
E' andato in scena il primo turno di gare alle Finali Nazionali Under 17 Maschili in Provincia di Matera. Tutte le 16 squadre sono scese in campo per otto match diretti da altrettanti arbitri federali. Nel girone A, presso il Pala Olimpia di Policoro, la prima gara si è conclusa sul punteggio di 3-1 a favore degli abruzzesi di Ortona, vittoriosi sui campani del Sant'Agnello. A seguire, è andato in scena lo scoppiettante match tra Volley Segrate e Lazio Pallavolo Roma. Tra i milanesi, in campo anche i due neo campioni d'Italia Under 15 Riccardo Sbertoli e Mattia Pedretti, quest'ultimo uscito durante il match a causa di un lieve infortunio. Tre a due il risultato finale a favore dei laziali, capaci di rimontare uno svantaggio di 2 set a 0, con il tie break chiuso sul 15-13. Nel girone B (presso la scuola "Aldo Moro" di Policoro), con un 3-0 a testa si è aperta la competizione delle finali nazionali per le compagini di Lube Banca Marche Macerata e Volley Treviso. I marchigiani hanno avuto la meglio sulla Pol. Libertas Partanna, mentre i trevigiani l'hanno spuntata sulla M. Roma Volley con parziali comunque tiratissimi (23-25, 20-25, 24-26). Il raggruppamento C, in programma presso il Pala Ercole di Policoro, ha dato vita alla "maratona" tra Pallavolo Padova e Robur Costa Ravenna, chiusa sul 3-2 a favore dei veneti, mentre i campioni d'Italia in carica di Trento hanno avuto la meglio per 3-0 sulla Materdomini Castellana. Il girone D, disputato presso il Pala Malvasi di Scanzano Jonico, ha ospitato invece i match tra Zinella Bologna - Volley Milano (1-3) e Brebanca Lannutti Cuneo - Albisola Volley (3-0).I gironi di qualificazione si chiuderanno oggi con tutte le 16 squadre impegnate sia la mattina che il pomeriggio. 
I risultati della prima giornata di gare:

GIRONE A
SIECO SERVICE IMPAVIDA ORTONA CHIETI -  CAROTENUTO SANT'AGNELLO  3 - 1  (25/20 28/26 14/25 25/14)
VOLLEY SEGRATE 1978 MI -  LAZIO PALLAVOLO ROMA  2 - 3  (25/14 25/21 9/25 17/25 13/15)

GIRONE B
POL.LIBERTAS PARTANNA -  LUBE BANCA MARCHE MACERATA 0 -3 (25/27 13/25 14/25)
M.ROMA VOLLEY - VOLLEY TREVISO 0 -3  (23/25 20/25 24/26)

GIRONE C
PALLAVOLO PADOVA MOSAICI - INVOLLEY ROBUR COSTA R 3 -2 (20/25 28/26 26/28 25/19 15/7)
MATERDOMINI CASTELLANA BA -  TRENTINO VOLLEY TRENTO 0 -3 (16/25 19/25 23/25)

GIRONE D
ZINELLA BOLOGNA GRAN VOLLEY -  VOLLEY MILANO 1 -3  (25/23 19/25 13/25 23/25)
BREBANCA LANNUTTI CUNEO -  NUOVA ALBISOLA VOLLEY  3 -0  (25/22 25/14 25/17)

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?