X
<
>

Condividi:

CONTINUA la preparazione dell’ F.C. Francavilla che, dopo aver vinto la partita con il Terranova per 4-0, è ritornato in campo per un’altra amichevole, questa volta al “Nunzio Fittipaldi” contro il Picerno. L’ambiziosa squadra di Eccellenza guidata in panchina da Peppe Catalano ha perso per 5-0 con i sinnici (doppietta di Cristofaro, reti di Foscolo, Sperandeo e Pioggia) che hanno dimostrato ancora una volta una buona condizione fisica e un’ottima intesa. Anche ieri sono stati diversi gli uomini che sono scesi in campo, con mister Lazic che sta cercando di dar spazio a tutti in questo ritiro. Ma questa volta non si sono visti con la casacca rossoblù alcuni elementi in prova come Sekkoum, Ferrante e Ibekwe, i quali non sono stati considerati utili al progetto ed hanno concluso la loro preparazione. Due elementi invece che faranno parte dell’organico sinnico sono la punta Vincenzo Pisani e il difensore Ramiro Zegatti. Il primo, come riportato già da noi nei giorni scorsi, ha firmato il suo contratto con la società del patron Cupparo ed ha dimostrato di trovarsi già a suo agio nello scacchiere di Lazic. Dotato di buona tecnica e velocità, è un attaccante che può svariare su tutto il fronte offensivo e, come dimostrato nei test amichevoli contro il Senise e il Trebisacce, ha un’ottima propensione al gol. Il secondo invece metterà nero su bianco nella giornata di oggi, diventando a tutti gli effetti un nuovo calciatore dell’Fc Francavilla. Il centrale argentino, classe ’93, l’anno scorso si è messo in luce con ottime prestazioni con la maglia della Vibonese, con la quale ha collezionato ben 19 presenze. Non sarà facile per lui ritagliarsi un posto da titolare, visto che nel suo stesso ruolo c’è gente come Di Giorgio, Marziale e Ferrara ma, viste le ottime prestazioni di questo precampionato, c’è da scommettere che il giovane difensore si giocherà una maglia da titolare con il riconfermato Ferrara, essendo tutti e due under.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA