Salta al contenuto principale

Le favorite partono al meglio
Ok Potenza, Picerno e Lagonegro

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

NEL segno del poker. Rossoblu Potenza e Picerno schiacciano le ripescate Pomarico e Fst Rionero con una quaterna per mandare un messaggio al campionato. La formazione di Camelia comincia come nella scorsa stagionevincendo in rimonta con un'abbuffata di reti, mentre quella di Catalano ritorna al successo al debutto dopo 5 anni (1-0 al Pisticci che in quella stagione salì in serie D). Anche per il Pietragalla è ritorno ai tre punti alla prima di campionato, l'ultimavolta due anni fa contro lo Sporting Pignola. Viggiano, Moliterno e Soccer Lagonegro superano Aurora Marconia, Vitalba e Vultur Rionero. La compagine di De Stefano non vinceva sul terreno ionico da ben cinque anni: all'epoca (27 gennaio 2008) era uno 0-1 che permise ai biancazzurri di restare in scia dei play - off nel torneo di Promozione. Il team di Vignati conferma l'esordio vincente come nella passata stagione contro la Murese e conferma anche di avere un ottimo feeling interno contro il Vitalba (2-0 nel 2007-'08 e 1-0 nel 2008-'09, in entrambi i casi in Promozione). I neopromossi valnocini invece acuisconola tradizione di esordi amari della Vultur Rionero che non vince la prima gara interna dal 23 settembre 2007 quando si impose sulla Murese per 1-0. Proprio quest'ultima non brindava alla prima giornata dal 14 settembre 2008 in quel di Oppido Lucano per 1-0, stesso punteggio che è bastato per piegare la matricola Villa d'Agri. Finisce a reti bianche tra A.C.Oppido e Real Tolve. 

QdB - redazione web

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?