Salta al contenuto principale

Nardò sconfitto a tavolino
Non omologata Gladiator - S.Severo

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 48 secondi
Il  Giudice Sportivo di Serie D, relativamente alle gare della terza giornata di campionato, ha tenuto particolarmente in considerazione il girone H (quello in cui militano le formazioni lucane). Un punto di  penalizzazione è stato inflitto al Nardò, che ha subito la sconfitta a tavolino per 0-3 nella partita contro il Manfredonia e un’ammenda di mille euro quale prima rinuncia. I granata non si sono infatti presentati in campo dopo la crisi societaria e (salvo miracoli) sono destinati all’esclusione dal campionato. Non è stato invece omologato il risultato della gara Gladiator-San Severo (1-1) dopo il reclamo della società campana. Il San Severo infatti avrebbe schierato il calciatore Giuseppe Cesareo - fra l’altro espulso per un fallo di reazione -  che secondo la parte ricorrente avrebbe ancora da scontare una squalifica risalente alla passata stagione in Eccellenza pugliese. 
SQUALIFICHE CALCIATORI  3 gare –  Giuseppe Cesareo (San Severo); 2 gare –  Arnaldo Ricciardi (Francavilla); 1 gara –   Salvatore Marseglia (Mariano Keller), Vincenzo Migliaccio (Matera),  Antonio Napolitano (Puteolana)

Il  Giudice Sportivo di Serie D, relativamente alle gare della terza giornata di campionato, ha tenuto particolarmente in considerazione il girone H (quello in cui militano le formazioni lucane). Un punto di  penalizzazione è stato inflitto al Nardò, che ha subito la sconfitta a tavolino per 0-3 nella partita contro il Manfredonia e un’ammenda di mille euro quale prima rinuncia. I granata non si sono infatti presentati in campo dopo la crisi societaria e (salvo miracoli) sono destinati all’esclusione dal campionato. Non è stato invece omologato il risultato della gara Gladiator-San Severo (1-1) dopo il reclamo della società campana. Il San Severo infatti avrebbe schierato il calciatore Giuseppe Cesareo - fra l’altro espulso per un fallo di reazione -  che secondo la parte ricorrente avrebbe ancora da scontare una squalifica risalente alla passata stagione in Eccellenza pugliese. 

SQUALIFICHE CALCIATORI  3 gare –  Giuseppe Cesareo (San Severo); 2 gare –  Arnaldo Ricciardi (Francavilla); 1 gara –   Salvatore Marseglia (Mariano Keller), Vincenzo Migliaccio (Matera),  Antonio Napolitano (Puteolana)

QdB - redazione web

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?