Salta al contenuto principale

Il gol lucano che scuote la classifica
Simone Zaza gela il San Paolo

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

UN gol lucano firma la sorpresa più significativa del turno infrasettimanale di Serie A. E' la seconda gioia nel massimo campionato per Simone Zaza (già in gol contro il Livorno), centravanti del Sassuolo che al 20' del primo tempo ha posto rimedio all'iniziale vantaggio del Napoli arrivato appena cinque minuti prima con un bolide di Dzemaili. L'attaccante di Metaponto, classe 1991, regala così il primo punto agli emiliani, bravi a reagire nel migliore dei modi alla batosta subita domenica scorsa con l'Inter, 0-7 a domicilio al Mapei Stadium di Reggio Emilia (dove i neroverdi disputano le loro partite casalinghe). Per Zaza, in comproprietà tra Sassuolo e Juventus, un bel 7 in pagella sulla Gazzetta dello Sport di oggi: "segna un gol strepitoso lasciando sulle gambe Cannavaro e Reina. Inoltre, da solo tiene in apprensione la difesa napoletana". 

QdB - redazione web

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?