X
<
>

Condividi:

Trasferta insidiosa per la Bawer Matera, che cerca di rilanciare la propria corsa dopo lo scivolone interno contro Agrigento nell’ultima gara del 2013. I biancazzurri saranno di scena (domenica ore 18) sul parquet di Codogno, campo di casa dell’Assigeco Casalpusterlengo. I lombardi sono appaiati in classifica alla Bawer, condividendo il terzo posto a quota 16 punti.  

In una nota diffusa dall’ufficio stampa della società, il tecnico materano Giovanni Benedetto ha presentato i temi della partita. 

“La battuta di arresto subita in casa contro Agrigento – ha dichiarato il coach della Bawer – ci deve indurre a incrementare ulteriormente il nostro impegno: la squadra c’è, i meccanismi migliorano gara dopo gara e i risultati negativi non devono scoraggiarci per perseguire i nostri obiettivi di campionato. A maggior ragione se il nostro prossimo avversario si chiama Casalpusterlengo, ha il nostro stesso punteggio in classifica, ed è reduce come noi da una sconfitta. Pertanto questa trasferta rappresenta per noi, un appuntamento d’importanza fondamentale, considerato che è l’ultima del girone di andata e intendiamo mantenere il nostro presidio della zona play-off”.

Arbitri designati per la gara del pala Giovanni XXIII sono Alessandro Nicoli di Bagheria (Pa), Marco Sivieri di Vigarano (Fe) e Alessio Sansone di Aprilia (Lt). 

Twitter @sport_bas

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA