Salta al contenuto principale

Tornano in campo le lucane
in Lega Pro e Serie D

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 9 secondi

 

PRIMO turno del 2014 in Lega Pro e Serie D che vede impegnate le squadre lucane. Il Melfi attende al "Valerio" la visita del Gavorrano, penultima forza del girone. I gialloverdi hanno a disposizione anche l'ultimo arrivato, l'attaccante Tommaso Marolda, destinato con tutta probabilità a partire dalla panchina. Il successo casalingo manca al Melfi dal 10 novembbre scorso (1-0 al Martina). Nei tre impegni interni successivi contro Arzanese, Casertana e Sorrento Dermaku e compagni hanno collezionato due pareggi e una sconfitta. Migliore l'andatura fuori casa, dove la squadra di Bitetto ha conquistato 15 dei suoi 26 punti totali. 

In D non può permettersi passi falsi il Matera, distante quattro punti dalla vetta e atteso dall'ostica trasferta di San Giorgio a Cremano, campo della Mariano Keller. Alla vigilia il patron Saverio Columella ha garantito che non ci saranno altre cessioni tra i big dopo quelle di Migliaccio alla Torres e Giorgino al Chieti, blindando così Lauria che era finito nelle mire del Messina. Una curiosità: direttore generale della Keller è un potentino, Pierluigi Rosa, da anni trapiantato a Napoli. Il tifo dei biancazzurri sarà rivolto in ogni caso anche al Francavilla. I sinnici di mister Ranko Lazic ospitano infatti la sorprendente capolista Marcianise e proveranno a consolidare la posizione in zona play-off, a soli sei punti dalla vetta. Turno di riposo per il Real Metapontino. 
Twitter @pietroscogna

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?