X
<
>

Condividi:

CONTINUA senza soste e senza intoppi il lavoro del Francavilla che domenica prossima sarà di scena a Pozzuoli contro la Puteolana Internapoli. Il morale è innegabilmente alto in casa sinnica.
Unico assente all’allenamento di ieri è stato, come al solito, l’ infortunato Aleksic, mentre il resto del gruppo è al gran completo e pronto per la delicata trasferta in terra campana.
Mister Lazic si affiderà con ogni probabilità allo stesso undici sceso in campo contro la capolista Marcianise, con Pisani come terminale offensivo, il quale ha messo a segno la sua quinta rete in stagione nel big match dello scorso turno. «Abbiamo iniziato nel migliore dei modi l’anno nuovo – ammette il centravanti ex Puteolana – ma avevamo chiuso il 2013 con un’altra vittoria contro il San Severo. Dobbiamo continuare a far bene e allungare questa striscia positiva. Ora come ora non ci poniamo obiettivi, ma guardiano avanti domenica dopo domenica, continuando a vincere e a divertirci. Nel prossimo impegno contro la Puteolana – conclude Pisani – sappiamo che non sarà una partita facile perché arrivano da una sconfitta maturata al novantesimo e sono in zona playout, ma noi come sempre cercheremo di portare a casa un’altra vittoria per allungare questo momento favorevole».
Twitter @sport_bas
CONTINUA senza soste e senza intoppi il lavoro del Francavilla che domenica prossima sarà di scena a Pozzuoli contro la Puteolana Internapoli. Il morale è innegabilmente alto in casa sinnica.Unico assente all’allenamento è stato, come al solito, l’ infortunato Aleksic, mentre il resto del gruppo è al gran completo e pronto per la delicata trasferta in terra campana.Mister Lazic si affiderà con ogni probabilità allo stesso undici sceso in campo contro la capolista Marcianise, con Pisani come terminale offensivo, il quale ha messo a segno la sua quinta rete in stagione nel big match dello scorso turno. «Abbiamo iniziato nel migliore dei modi l’anno nuovo – ammette il centravanti ex Puteolana – ma avevamo chiuso il 2013 con un’altra vittoria contro il San Severo. Dobbiamo continuare a far bene e allungare questa striscia positiva. Ora come ora non ci poniamo obiettivi, ma guardiano avanti domenica dopo domenica, continuando a vincere e a divertirci. Nel prossimo impegno contro la Puteolana – conclude Pisani – sappiamo che non sarà una partita facile perché arrivano da una sconfitta maturata al novantesimo e sono in zona playout, ma noi come sempre cercheremo di portare a casa un’altra vittoria per allungare questo momento favorevole».

Twitter @sport_bas

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA