X
<
>

Condividi:

Qualificato  alla fase nazionale, che premia la vincitrice della finalissima con un posto in Serie D, il Picerno conosce solo una delle due avversarie che incontrerà nel primo turno. Con la formula di un triangolare si sfideranno infatti la squadra di Catalano, il Casarano che ha vinto la Coppa Puglia e la vincente della Coppa Campania, che deve ancora eleggere le sue finaliste. Si sono disputate infatti mercoledì le gare di andata delle semifinali. La Virtus Volla ha battuto il Miano 3-0 grazie alla doppietta del russo Aliyev e la rete di Ciocia. Nell’altro match successo in rimonta per 3-1 della Virts Scafatese sulla Mariglianese grazie alla tripletta del bomber Polverino.

Twitter @sport_bas

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA