Salta al contenuto principale

La Bawer Matera attende Firenze
Benedetto recupera Toscano

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

La Bawer Matera dopo il successo in trasferta contro Casalpusterlengo attende la visita della Enegan Firenze per la prima giornata di ritorno (palla a due domenica 12 gennaio alle 18). La sfida d'andata si concluse a favore dei fiorentini con il punteggio di 91 a 86. Ma tante cose sono cambiate rispetto a quell'esordio. Delle ultime gare la Bawer ha fallito solo quella interna con Agrigento, seconda forza del girone che in classifica ha due punti di vantaggio rispetto ai materani che invece ne devono recuperare quattro alla capolista Ferrara. 

Firenze giunge al Palasassi molto trasformata rispetto al girone di andata, con un diverso allenatore (Caja) e un recentissimo avvicendamento nel roaster. Tuttavia, coach Benedetto è cauto nelle dichiarazioni della vigilia: "Quella con Firenze sarà una partita impegnativa - dichiara il coach al sito www.olimpiamatera.it -  dobbiamo difendere la posizione in classifica e contenere le incursioni delle altre squadre, che puntano al Palasassi mettendoci il massimo impegno possibile. Come ho già detto in passato l'equilibrio del campionato è altissimo e le insidie sono sempre in agguato. Più cresciamo con la nostra formazione, più agguerriti si fanno i nostri avversari. Fortunatamente, ora possiamo contare a tempo pieno anche su Daniele Toscano, dopo l'infortunio che lo ha tenuto lontano dal parquet per alcune settimane."


Twitter @sport_bas

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?