X
<
>

Condividi:

“Anche se sulla carta tutti ci danno già sconfitti, noi andremo a Matera per fare la nostra partita”. E’ quanto ha dichiarato al sito ufficiale www.internapolicalcio.it il tecnico della Puteolana Bruno Mandragora. “Noi dobbiamo far punti e proveremo a mettere in campo le nostre qualità. Ci serve un risultato positivo per risalire in classifica, ma anche per risollevare il morale. Il Matera è una grossa squadra e subisce poco. Proveremo a non farli ragionare e ad aggredirli con criterio. Le assenze? Fanno parte del gioco e non ci piangiamo addosso”. La Puteolana dovrà fare a meno degli squalificati D’Ascia e Napolitano e degli infortunati Visciano e Scognamiglio.

Twitter @sport_bas

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA