Salta al contenuto principale

Melfi, insidia Arzanese
In D Taranto-Matera è il big match

Basilicata

Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

 

Turno fondamentale per il Melfi in Seconda Divisione. I gialloverdi saranno di scena a Frattamaggiore contro l'Arzanese, penultima forza del campionato che non ha però ancora mollato la corsa per raggiungere i play-out. L'obiettivo è allungare la striscia positivia di quattro successi e un pareggio nelle ultime cinque gare, consolidando in tal modo la posizione tra le squadre che accederanno direttamente alla prossima Lega Pro unica. Per Bitetto ballottaggio in attacco, con Ricciardo e Marolda che si contendono la maglia da centravanti. 
In D è il giorno del big match. Il Matera, senza il supporto dei suoi tifosi, va a difendere il primato allo Iacovone di Taranto, dove saranno oltre cinquemila gli spettatori pronti a sostenere la squadra di Papagni. Mister Vincenzo Cosco non potrà contare sugli squalificati Fernandez e Pino. Gli stessi punti del Taranto li ha il Francavilla, atteso a Monopoli da uno scontro diretto decisivo in chiave play-off. Lazic non ha a disposizione l'attaccante Pisani, fermato dal giudice sportivo. Ultimo appello per il Real Metapontino, che ospita a Policoro il Grottaglie giocandosi le poche chance residue di rincorrere la salvezza diretta evitando i playout. 
Twitter @sport_bas

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?