Salta al contenuto principale

Impresa di Camila Giorgi
Tra gli uomini fuori anche Seppi

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 32 secondi

Grande impresa di Camila Giorgi nel primo turno degli Internazionali Bnl d'Italia. L'azzurra, entrata in tabellone grazie ad una wild card, è riuscita a sconfiggere la slovacca Dominika Cibulkova (nona testa di serie del tabellone e consolidata top ten nelle classifiche assolute), con il punteggio di 6-4, 7-6 (2). Al secondo turno la Giorgi giocherà contro l’americana Christina McHale, vincitrice in tre set sulla rumena Cirstea, con delle ottime chance di andare avanti. La bella azzurra si è imposta con il suo gioco potente da fondo, concedendo ben poco in termini di iniziativa nei confronti della ben più qualificata avversaria: "La prima volta qui è stata spettacolare", ha detto Camila in conferenza stampa: "Il mio obiettivo? Ovviamente arrivare più avanti che posso. Ho avuto belle sensazioni, ci sono stati dei momenti della partita in cui ho commesso qualche errore. Ma è normale e ne sono uscita bene" ha ribadito "C'era una bella atmosfera, qui sono a casa e succede solo una volta all'anno quindi mi fa piacere. Stavo giocando in scioltezza, ma poi ho commesso qualche errore, proprio sul finale, ma mi sono subito ritrovata non perdendo nulla in quanto a concentrazione. Mi sono piaciuta proprio nella resa del tie-break, il momento in cui dovevo concludere la partita. Ora l'obiettivo è giocare più partite possibili su questa superficie e soprattutto nel torneo di casa mia dove torno così poco." Nel tabellone maschile, dopo Fabio Fognini anche Andreas Seppi, il secondo big italiano, è uscito di scena, seppur combattendo. Nel catino infuocato della Supertennis Arena l'altoatesino è stato sconfitto per 6-1, 4-6, 6-3 dal tedesco Tommy Haas (15esima testa di serie del tabellone), in un'ora e 47' di gioco, in un match molto equilibrato, deciso da un paio di situazioni e pregiudicato da una clamorosa svista arbitrale ai danni di Seppi. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?