X
<
>

Condividi:

La nona tappa del Giro d’Italia vale per Domenico Pozzovivo un bel salto in classifica. Sul traguardo di Sestola passa per primo l’olandese Weenings, che batte allo sprint il compagno di fuga Malacarne. Alle loro spalle, staccato di 42”, si è piazzato terzo lo scalatore di Montalbano che ha staccato il gruppo maglia rosa guadagnando 30” da Cadel Evans, che continuerà a indossare il simbolo del primato. Lunedì 19 maggio secondo giorno di riposo, si riparte martedì con la tappa Modena-Salsomaggiore. 

Twitter @sport_bas

 

ARRIVO — 1. Pieter Weening (Ola, Orica) in 4h25’51”; 2. Malacarne ; 3. Pozzovivo a 40″; 4. Ulissi a 1’08”; 5. Uran (Col); 6. Kelderman (Ola); 7. Evans (Aus); 8. Cataldo;9 Majka (Pol); 10 Duarte Arevalo (Col).

GENERALE — 1. Cadel Evans (Aus, Bmc) in 39h49’34”; 2. Uran (Col) a 57″; 3. Majka (Pol) a 1’10”; 4. Pozzovivo a 1’20”; 5. Morabito (Svi) a 1’31”; 6. Aru a 1’39”; 7. Ulissi a 1’43”; 8. Kelderman (Ola) a 1’44”; 9. Quintana (Col)a 1’45”; 10 Kiserlovski (Cro) a 1’49”

 

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA