Salta al contenuto principale

Le immancabili meringhe
per ricaricare le energie

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

Ieri seconda delle tre giornate di riposo per Domenico, che all'arrivo a Sestola ha regalato le prime emozioni in salita dando un vero e proprio scossone alla classifica generale. Una performance davvero emozionante e subito il web, i social e le strade impazziscono per lui che recupera 30" da Cadel (26 + 4 di abbuono).  Dopo l'arrivo in hotel in Provincia di Modena, Domenico è stato subito sottoposto alle terapie mediche e fisioterapiche di routine, a seguire cena leggera. Di mattina sveglia libera e massaggio fisioterapico sotto le magiche mani di Bruno Filippi. A seguire una bella colazione e prima dell' uscita in bici al telefono mi dice di avere dimenticato (come sempre) gli auricolari in qualche hotel e di portargli inoltre le sue immancabili meringhe. Io invece sveglia in casa Conte a Bomporto (MO), con il mio cuginetto Paolo, gli zii ed il gattone Spincio, poi appuntamento dal parrucchiere a Modena centro e ovviamente il mio passatempo preferito: lo shopping! La serata è terminata con una cenetta in hotel con Pozzo e l'intera famiglia, durante la quale abbiamo parlato del particolare lavoro di zia, nativa del Belgio (dunque nessun problema a comunicare con l'equipe di Domenico): autista di autobus urbani e interurbani. Oggi partenza attesissima da questa magnifica cittadina, con una tappa "tranquilla". Agli zii di Bomporto ed ai Bomportesi, cittadini afflitti dai danni dell'alluvione, va tutto l'affetto di Domenico e l'augurio di una pronta ripresa e risoluzione definitiva dei problemi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?