Salta al contenuto principale

Renzo Corvezzo vicino al Potenza
Pronta un'importante sponsorizzazione

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi

Renzo Corvezzo, trevigiano di 59 anni, è l'imprenditore del Nord da qualche settimana vicino al Potenza. Titolare di un importante marchio nel settore vitivinicolo (Corvezzo Wine), ha legato il suo nome alla storia recente del Treviso: dopo il fallimento della gestione Setten (2009), Corvezzo ha rilevato la società nel 2010, in Eccellenza, ottenendo in estate il ripescaggio in Serie D. Da lì è iniziata un'importante cavalcata, con la risalita fino alla Prima Divisione vincendo due campionati di fila con la guida della squadra affidata a Diego Zanin. 

Sfortunata invece l'esperienza in Prima Divisione, che si conclude con la retrocessione dopo una serie di disavventure gestionali. "Dopo due annate trionfalin qualcosa ha iniziato a non funzionare al meglio - ci racconta nel nostro primo contatto telefonico - e non solo per colpa mia. Ma ci tengo a precisare che ho rispettato tutti gli impegni economici". Nell'estate del 2013 il Treviso non si iscrive alla Seconda Divisione e perde ancora, dopo quattro anni, il calcio professionistico. 

Corvezzo è oggi pronto a supportare il Potenza con un'importante sponsorizzazione, riservandosi in un secondo momento l'ingresso in società. "Nella prossima settimana conto di essere in Basilicata a illustrarvi il progetto - ha dichiarato - ho voglia di tornare a fare calcio in maniera importante e di espandere il mercato delle mie aziende anche al Sud". 

Twitter @pietroscogna

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?