Salta al contenuto principale

La Pallavolo Matera
si lega alla Domar

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

Sponsor e opposto titolare in un solo colpo. E' questo il succo della conferenza stampa di questa mattina presso  l’Altereno Cafè di Porta Pistola.
La Pallavolo Matera di Vito Gaudiano sfoggerà sulle sue maglie il marchio della Domar. L'azienza leader nel settore della plastica, rappresenta l'eccellenza del "made in Italy" nella produzione di parafanghi, paraspruzzi e complementi di montaggio per il settore automotive, destinati in particolare ai veicoli industriali, ai veicoli leggeri e ai veicoli telescopici, agricoli e speciali.
E' bastato poco per trovare l'intesa tra il club materano e l'azienda di Antonio Lorusso, già impegnata in precedenza ad Altamura sempre nel mondo del volley.
«E' un piacere per me - spiega Antonio Lorusso - entrare a far parte di questa famiglia». Poi il patron non nasconde l'ambizione: «Vogliamo dare continuità al progetto della Pallavolo Matera e con loro salire di categoria, portando il nostro marchio ovunque».
E dopo aver trovato un partener prestigioso come la Domar, bisogna lasciare spazio agli aspetti tecnici. Ed ecco quindi l'annuncio che arriva dall'allenatore Vincenzo Mastrangelo: «Abbiamo individuato, scelto ed acquistato il nostro opposto titolare. Si tratta dello spagnolo Andres Villena, lo scorso anno in serie A1 a Vibo. Questo è un giocatore giovane dalle grandi potenzialità, ma vine da un infortunio. Come abbiamo fatto con Krolis, starà a noi rimmetterlo nelle condizioni di dimostrare il suo valore, che è sicuramente da campionato superiore».
Due grosse novità in un colpo solo. Adesso non resta che attendere gli sviluppi del volley-mercato che vedrà sicuramente protagonista la Domar Matera.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?