Tempo di lettura 2 Minuti

 

SERATA di gala per il Potenza. Piazza Mario Pagano a partire dalle 22 sarà lo scenario della presentazione ufficiale della squadra rossoblù, inserita nel programma degli avvenimenti di Ennesima Potenza (cartellone di eventi che coinvolge da ieri il centro storico). Saliranno sul palco i dirigenti, con in testa il presidente Grignetti, lo staff tecnico e i giocatori. L’area comunicazione e marketing della società rossoblù fa sapere di aver curato l’evento nei dettagli e filtra la possibilità che ai tifosi rossoblù che riempiranno la piazza venga riservata una simpatica sorpresa. 

MERCATO Si naviga a vista, nel frattempo, a quattro giorni dalla fine del mercato. Probabile che a questo punto diventi decisiva proprio l’ultima giornata utile, quella di lunedì. I giocatori e soprattutto i loro procuratori cercheranno in extremis di strappare un contratto tra i professionisti. Questa dinamica, come più volte abbiamo analizzato nei giorni scorsi, ha frenato fino ad oggi il trasferimento al Potenza di centrocampisti di qualità come Matteo Berretti e Marco Cuomo. Servirà ancora qualche seduta di allenamento invece per valutare Piermariano Gerardi (94), nell’ultima stagione già protagonista in D da under con la maglia del Marcianise. E’ in fisiologico ritardo di preparazione, ma pare in grado di poter convincere il tecnico siciliano a investire sulle sue qualità. L’ipotesi di inserire un altro under a centrocampo ha messo il d.s. Chiaradia nelle condizioni di percorrere strade diverse per puntellare la rosa negli altri reparti. Serve sempre un attaccante di scorta, ma l’operazione sarà (eventualmente) last minute. Potrebbe invece arrivare a breve un difensore esperto per completare un reparto formato ad oggi da soli cinque giocatori (Melis, Posillipo, Akuku, Lolaico e Savoia). Non a caso, Giacomarro a Grottaglie ha provato ad alzare Akuku da esterno sulla linea di centrocampo, testando il congolese nel primo tempo a destra e nella ripresa a sinistra, da dove ha prodotto l’assist per il primo gol di Palumbo. Lavori in corso. 

VERSO IL DERBY Intanto ieri pomeriggio Giacomarro ha organizzato un’amichevole a ranghi misti per testare i suoi in vista del match di Coppa Italia in programma domenica a Francavilla. Si va verso lo spostamento del fischio d’inizio alle 17, d’intesa tra le due società. Difficilmente al Fittipaldi ci sarà modo di ammirare Bartolini, mentre probabile l’esordio a sinistra di Cristian Barilari. L’ex Crotone non ha potuto debuttare a Grottaglie solo per problemi legati al tesseramento. 

Twitter @pietroscogna

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •