Salta al contenuto principale

Conte convoca Zaza in Nazionale
Mario Balotelli fuori dai 27

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

C'E' anche il lucano Simone Zaza, attaccante del Sassuolo, tra i 27 convocati dal neo c.t. azzurro Antonio Conte per le gare contro l'Olanda (in amichevole il 4 settembre a Bari) e contro la Norvegia (a Oslo il 9 settembre, debutto nelle qualificazioni europee). Il centravanti originario di Metaponto, classe 1991, colleziona così la prima chiamata in Nazionale per gare ufficiali, dopo gli stage di marzo e aprile voluti dall'ex c.t. Prandelli per i migliori giovani di A e B. 

Zaza ha vestito in carriera le maglie di tutte le rappresentative giovanili a partire dalla Under 16, chiudendo però l'avventura in Under 21 con il dispiacere per la mancata convocazione da parte di Devis Mangia per gli Europei 2013 in Israele, che hanno visto cedere gli azzurrini solo in finale contro la Spagna. L'occasione del riscatto arriva adesso con l'Italia dei grandi, premiando il buon rendimento di Zaza nella passata stagione, quando ha contribuito alla salvezza del Sassuolo realizzando 9 reti in 33 presenze. 

In estate la società del patron Squinzi ha investito su di lui riscattando al costo di 7 milioni di euro la seconda metà del suo cartellino dalla Juventus, ma l'a.d. bianconero Marotta pare abbia mantenuto sul ventitreenne lucano una clausola per il riacquisto fissata intorno ai 15 milioni di euro. Quotazione certamente elevata, che l'inserimento nel giro azzurro può solo contribuire a consolidare. 

Twitter @pietroscogna

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?