Salta al contenuto principale

Tu sei qui

Dilettanti in campo

Corigliano: un amaro flop in coppa che impone una attenta riflessione

L’eliminazione al primo turno della Coppa Italia Dilettanti, fase nazionale, giunge inaspettata in casa Corigliano.

Esoneri che lasciano perplessi

Ormai vincere non conta più?

Dietro alla decisione di esonerare un allenatore ci possono essere diverse valutazioni e motivazioni, condivisibili o meno.

Nel mese di agosto foto ricordo e proclami, ma spesso dopo un mese è tutto in discussione, a cominciare dalla panchina.

È tempo di annunci e di proclami. Di foto ricordo e di sorrisi. Si sprecano parole quali “progetto”, “credibilità”, “unità” e via dicendo.

La grande stagione di Armando De Simone a Castrovillari  conferma che in giro di calciatori buoni ce ne sono tanti

La grande stagione di Armando De Simone a Castrovillari conferma che in giro di calciatori buoni ce ne sono tanti

L’inutilità di certe squalifiche a tempo: è proprio una presa in giro

Certi dirigenti e allenatori scontano la squalifica quando il campionato è finito, quindi non vi è alcuna natura afflittiva

Stanno finendo i campionati. Non mancano le polemiche, ma questo è un film già visto.

Si cercano i giovani, spesso, laddove non ce ne sono, mettendo in difficoltà le società di calcio dilettantistico

Ritorno sulla questione relativa all’obbligo di schierare i giovani (4 in Serie D, 3 in Eccellenza e in Promozione) partendo da un dato: domenica scorsa, Juve – Napoli, la gara di cartello della Se