Salta al contenuto principale

Chi tutto, chi niente

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 3 secondi
Francesco Nocera avrà pensato: “Il pane a chi non ha i denti”. Ma chi è Francesco Nocera? E 
perché attribuirgli questo pensiero? Al colto e all’inclita occorre dire che Francesco 
Nocera è quel signore che ha fatto, tempo fa, il comizio in una piazza deserta. Il suo video 
ha spopolato nella rete. Bene: Francesco Nocera era dietro la porta del camper di Beppe 
Grillo in attesa che il leader del Movimento 5 Stelle scendesse dal mezzo per fare il 
comizio. Nell’attesa, il Nostro ha conversato con i cronisti che facevano ressa per sentire 
Grillo. Non gli è sembrato vero. Il coraggioso eroe, già incompreso ma mai domo, ha fatto la 
sua arringa nella calca dei giornalisti e cineoperatori. Un successo strepitoso. Francesco 
Nocera ha potuto spaziare dalla fisica nucleare alla spazzatura, dai derivati al welfare, 
dalla sociologia all’antropologia. E’ stata una battaglia. La piazza in cifre. Lo zero si è 
misurato con le migliaia. Per la prima volta la Questura ha dato un numero di presenze 
maggiore di quello declinato dagli organizzatori. Lo tsunami Grillo. E Francesco Nocera gli 
ha tenuto testa.

Francesco Nocera avrà pensato: “Il pane a chi non ha i denti”. Ma chi è Francesco Nocera? E 
perché attribuirgli questo pensiero? Al colto e all’inclita occorre dire che Francesco 
Nocera è quel signore che ha fatto, tempo fa, il comizio in una piazza deserta. Il suo video 
ha spopolato nella rete. Bene: Francesco Nocera era dietro la porta del camper di Beppe 
Grillo in attesa che il leader del Movimento 5 Stelle scendesse dal mezzo per fare il 
comizio. Nell’attesa, il Nostro ha conversato con i cronisti che facevano ressa per sentire 
Grillo. Non gli è sembrato vero. Il coraggioso eroe, già incompreso ma mai domo, ha fatto la 
sua arringa nella calca dei giornalisti e cineoperatori. Un successo strepitoso. Francesco 
Nocera ha potuto spaziare dalla fisica nucleare alla spazzatura, dai derivati al welfare, 
dalla sociologia all’antropologia. E’ stata una battaglia. La piazza in cifre. Lo zero si è 
misurato con le migliaia. Per la prima volta la Questura ha dato un numero di presenze 
maggiore di quello declinato dagli organizzatori. Lo tsunami Grillo. E Francesco Nocera gli 
ha tenuto testa.

Scopri gli altri contenuti del Blog: 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?