Uno dei tanti incendi di questa estate rovente

Tempo di lettura < 1 minuto

L’uomo è un 33enne con problemi di tossicodipendenza

CATANZARO – Un piromane 33enne è stato arrestato a Catanzaro dai carabinieri. Un militare, in abiti borghesi ha notato un uomo, con il volto parzialmente coperto con cappellino e occhiali da sole, rannicchiato tra le sterpaglie vicino ad alcune abitazioni ma soprattutto, ai margini del parco della Biodiversità Mediterranea, una vasta area verde del capoluogo calabrese, di circa 60 ettari nei mesi scorsi più volte interessata da roghi.

Il militare si è avvicinato notando un piccolo rogo appena appiccato. Allertata la Centrale Operativa e intervenuti i rinforzi il 33enne è stato fermato.

L’uomo, con problemi di tossicodipendenza, ha confidato ai militari di trovare piacere alla vista del fuoco. È stato quindi arrestato per il reato di incendio.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •