X
<
>

Le ricerche dei dispersi

Tempo di lettura < 1 minuto

TAVERNA (CATANZARO) – Sono state necessarie diverse ore di ricerche prima di ritrovare due persone che si erano disperse a Taverna, nella zona del monte Gariglione. L’allarme è stato lanciato dalle due persone nel primo pomeriggio di domenica, dopo essersi allontanati per cercare dei funghi.

Le due persone sono riuscite a contattare il 112, parlando per diverse ore con l’operatore dei carabinieri ed evidenziando di essersi allontanate per circa otto chilometri nell’area della Riserva.

Sul posto sono intervenuti i militari dell’Arma delle Stazioni di Villaggio Mancuso, Mesoraca e Petronà e dei Carabinieri delle Stazioni Forestali di Davoli, Cotronei e Petilia Policastro che, su indicazione dell’operatore della centrale operativa che aveva effettuato la localizzazione, sono riusciti a rintracciare i due malcapitati.

I militari, dopo aver percorso alcuni chilometri attraversando la fitta vegetazione della selva, hanno ritrovato i due uomini in buona condizione di salute, intorno alle 20, in località Differenzia del comune di Mesoraca. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares