Madeleine Gamba con i figli e gli agenti

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 Minuti

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – Nel pomeriggio di ieri una pattuglia della Sottosezione Autostradale di Lamezia Terme in servizio sulla A2 direzione sud si è recata presso l’area di servizio Lamezia Ovest, per la segnalazione di una donna in “difficolta’” nel pagamento del carburante.

Una volta giunti sul posto i poliziotti vi trovavano una signora di nazionalità francese (Madeleine Gamba classe 42) in apparente stato confusionale, la quale sosteneva di essere diretta in Francia (mentre si trovava in direzione sud) e di non capire il motivo per cui la sua carta di credito non le consentiva di pagare.

Dopo qualche controllo e è stato appurato che la signora aveva una segnalazione in banca dati “Schengen” come persona scomparsa. Gli agenti immediatamente hanno allertato i medici del territorio per accertarsi delle condizioni di salute della donna, che comunque non destavano eccessive preoccupazioni.

Immediatamente dopo ci si è concentrati sulla necessità di avvisare i prossimi congiunti, in particolare i due figli, della scomparsa che una volta rintracciati si sono messi in moto per raggiungere Lamezia Terme.

Nel frattempo, la donna è stata affidata ai servizi sociali del comune di Lamezia Terme che le garantiranno vitto, alloggio e cure in attesa dell’arrivo dei familiari giunti stamani a Lamezia Terme.

La signora risultava scomparsa dal cinque di luglio, era partita con la sua Ford Fiesta dall’Occitania percorrendo quasi 2.000 km passando due Stati e diverse concessionarie autostradali, senza rendersi conto che era in un paese diverso dal suo e probabilmente in direzione inversa rispetto a quella voluta.

Il felice esito di questa vicenda non puo’ prescindere dalla valutazione piu’ che positiva circa lo scambio informativo tra gli organi di Polizia Europei, che sotto il profilo della sicurezza stradale trova uno strumento ancora piu’ innovativo in “Tispol “, il network europeo delle polizie stradali che ha come obiettivo la sicurezza della circolazione stradale. Una strategia unica di livello europeo che ambisce a raggiungere traguardi effettivi e concreti con drastica riduzione delle vittime della strada tramite anche un sempre piu capillare controllo di strade ed autostrade in tutto il territorio comunitario e lo scambio informativo costante.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •