X
<
>

L'area distrutta dal rogo

Condividi:

FALERNA (CATANZARO) – Avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi l’incendio che si è sviluppato questo pomeriggio a Falerna marina. Le fiamme hanno interessato una dépendance, una piccola costruzione con struttura in legno, annessa ad una villetta, nel cui interno erano depositate tre bombole Gpl.

Le bombole Gpl

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme che hanno messo in sicurezza la zona, portando fuori le bombole.

Il locale interessato dal rogo era adibito a tavernetta e parte a tettoia per parcheggio, con le fiamme che hanno completamente distrutto anche l’autovettura del proprietario.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e di Lamezia Terme, oltre al sindaco di Falerna. Non si registrano danni a persone, ma sono in corso accertamenti sull’origine dell’incendio.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA