La sede della Procura di Catanzaro

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Sono dodici i sostituti procuratori che hanno presentato domanda al Consiglio superiore della magistratura per il posto di terzo procuratore aggiunto di Catanzaro. Il posto é rimasto vacante dopo che Giovanni Bombardieri, il 22 maggio scorso, ha assunto la guida della Procura della Repubblica di Reggio Calabria (LEGGI LA NOMINA).

Le domande sono state presentate, in ordine di anzianità di servizio, da Giancarlo Novelli e Alessandro D’Alessio, entrambi in servizio a Napoli; Pietro Pollidori (Roma); Camillo Falvo, Elio Romano e Domenico Guarascio (Catanzaro); Antonio Bruno Tridico e Francesco Cozzolino (Cosenza); Marco Colamonici (Salerno); Giuseppe Nicola De Nozza (Brindisi); Salvatore Colella (Matera) e Raffaela Sforza, sostituto procuratore generale a Catanzaro. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •