X

Il coltello sequestrato

Tempo di lettura < 1 minuto

SOVERATO (CATANZARO) – Ha minacciato il titolare di un negozio brandendo un coltello da macellaio di trenta centimetri, facendosi consegnare abbigliamento in forma gratuita.

E’ accaduto a Soverato, dove i carabinieri di Soverato e Davoli hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 55enne, già noto alle forze dell’ordine, residente nella provincia di Reggio Calabria, ritenuto responsabile di tentata estorsione.

Le indagini sono scattate dopo una segnalazione al 112 da parte della vittima che segnalava la presenza di un uomo armato nel suo locale. I militari hanno, così, scoperto delle minacce proferite dal cinquantacinquenne e hanno avviato le ricerche dell’uomo che è stato rintracciato nei pressi della stazione ferroviaria.

L’uomo è stato disarmato e condotto in caserma, dove è stato ristretto fino all’udienza di convalida.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares