X
<
>

Il luogo dell'omicidio

Condividi:

Il killer sarebbe giunto sul posto con una moto, sparando contro la vittima

Francesco Berlingieri faceva il fruttivendolo, per motivi in corso di accertamento,è stato ucciso oggi davanti alla sua frutteria, in via Fiume, vicino a piazza Fiorentino, nei pressi di Sambiase. Ferito a una gamba anche un bambino di dodici anni, nipote dell’uomo.
Berlingieri è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco. Sul  caso indaga la Polizia di Stato. 

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI 
SULL’OMICIDIO DI FRANCESCO BERLINGIERI
NEL FASCICOLO DINAMICO SUL CASO

 Secondo quanto si è appreso, il killer sarebbe giunto sul luogo del delitto a bordo di una moto sparando contro la vittima (che in quel momento era intento a scaricare delle cassette di frutta da un mezzo davanti l’ingresso dell’attività commerciale) almeno quattro di pistola che hanno colpito la vittima (noto alle forze dell’ordine) alla testa e al volto. Il bambino è rimasto ferito alla gamba sinistra ed è stato trasportato all’ospedale di Lamezia dal 118 intervenuto pochi minuti dopo il delitto.

Oltre alla polizia di Stato, sul posto anche i carabinieri della compagnia di Lamezia.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA