X
<
>

Condividi:

SELLIA MARINA (CATANZARO) – Un uomo di 55 anni, Umberto Fulginiti, è morto oggi mentre era alla guida di un furgone. La tragedia è avvenuta a Sellia Marina, in via San Francesco da Paola, la strada principale che conduce dalla statale 106 al paese.

Secondo i riscontri dei carabinieri della locale Compagnia, guidati dal capitano Michele Gambuto, l’incidente sarebbe avvenuto la scorsa notte, ma l’uomo è stato rinvenuto solo stamattina.

Fulginiti era alla guida di un furgone quando sarebbe stato colto da un malore. Il veicolo ha prima travolto un muretto, quindi è finito fuori strada, in un burrone, Solo stamani la scoperta, con l’uomo che è stato trovato riverso sul sedile.

Sul posto, oltre ai militari dell’Arma, è intervenuta anche un’ambulanza del 118 che, però, ha solo potuto constatare il decesso.

Fulginiti era molto noto in paese. Agente di commercio, sposato e con due figlie, è il fratello di Domenico Fulginiti, assessore comunale selliese primo degli eletti nell’ultima tornata elettorale. Moltissimi i messaggi postati sui social per questa tragedia che ha sconvolto la città di Sellia Marina. (sa.pu.)

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA