X
<
>

L'elisoccorso atterrato sulla Statale 106

Condividi:

SELLIA MARINA (CATANZARO) – Un bambino di 10 anni è stato colto da un improvviso malore, rischiando di rimanere soffocato.

È accaduto questa mattina a Sellia Marina, in un’abitazione situata lungo la strada statale 106. I genitori del piccolo hanno subito chiesto l’intervento di un’ambulanza del 118, ma è stato il padre del piccolo a riuscire a liberare le vie aree del bambino che erano otturate dalla lingua.

Sul posto è stata inviata sia l’ambulanza che l’elisoccorso che è stato fatto atterrare sulla statale 106, bloccata per tutta la durata dei soccorsi grazie all’intervento dei carabinieri della locale Compagnia e della polizia locale.

Il piccolo, che era tornato cosciente dopo le fondamentali manovre di primo soccorso del padre, è stato affidato alle cure dei sanitari e trasportato in ospedale con l’elicottero per accertamenti.

Quelli vissuti sono stati attimi di panico, ma il bambino pare sia fortunatamente fuori pericolo.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA