X
<
>

Sergio Abramo

Condividi:

CATANZARO – Alla luce dell’accertamento di alcuni casi positivi al coronavirus in ambito scolastico, il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, nel giro di poche ore ha disposto la chiusura di alcuni istituti in città.

In particolare, Abramo ha disposto la chiusura, fino al 29 ottobre, con contestuale attivazione della didattica a distanza, dell’Ic Casalinuovo Catanzaro Sud plesso centrale di via Stretto Antico e plesso di via Forni”.

Inoltre, Abramo ha disposto anche la chiusura, da domani fino al 2 novembre, dell’Istituto comprensivo Patari-Rodari, plessi Rodari, Gagliardi (via Carbonari e via Mottola d’Amato), e la chiusura delle classi di scuola secondaria di primo grado ubicate presso il Liceo classico Pasquale Galluppi, prevedendo anche qui l’attivazione della didattica a distanza.

Le chiusure sono state disposte – si legge nelle ordinanze – «per consentire a scopo precauzionale gli interventi di igienizzazione e sanificazione degli ambienti scolastici e il tracciamento e l’effettuazione dei tamponi» da parte dell’Asp di Catanzaro.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA