X
<
>

Il policlinico "Mater Domini" di Catanzaro

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Da Foggia a Catanzaro per poter essere sottoposta al trattamento di ossigenazione extracorporea Ecmo. Una paziente covid di 56 anni è stata trasportata in elisoccorso oggi pomeriggio dalla città pugliese al policlinico “Mater Domini” di Catanzaro.

Un trasferimento resosi necessario viste le gravi condizioni in cui versa la donna che necessità dunque del trattamento Ecmo.

Si tratta di una tecnica respiratoria che consente l’ossigenazione del sangue in modalità extracorporea, attraverso l’utilizzo di un polmone artificiale. La donna si trova attualmente nel reparto di terapia intensiva.

Il policlinico del capoluogo di Regione è l’unico ospedale del Meridione attrezzato per trattare pazienti covid in Ecmo.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares