X
<
>

Il carcere di Catanzaro

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Un principio di focolaio Covid si registra all’interno del carcere di Catanzaro. Sono sette fino a stasera i soggetti positivi al tampone, effettuato in seguito a lieve sintomatologia.

Si tratta di quattro agenti di polizia penitenziaria e di tre detenuti. Dopo i primi riscontri, la direzione della casa circondariale “Ugo Caridi” ha già mandato una prima serie di guardie carcerarie (una quarantina) presso il tendone allestito dall’esercito nel parcheggio a valle della funicolare cittadina.

I tamponi proseguiranno anche nei prossimi giorni mentre è stato richiamato in servizio una parte del personale in ferie o in permesso.

Si resta in attesa di riprendere al più presto la vaccinazione della polizia penitenziaria che dopo i primi giorni ha subìto il fermo delle somministrazioni di AstraZeneca.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares