X
<
>

L'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – L’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza ha assunto nuovo personale sanitario e disposto la proroga di altro personale già in servizio.

In particolare, sono stati prorogati i periodi di lavoro di cinquanta medici in servizio alle Usca e venti nuovi medici assunti e assegnati sempre alle Unità speciali di continuità assistenziale. Altri 8 dirigenti medici e 8 medici liberi in pensione e richiamati in servizio.

Sono stati assunti, inoltre, 29 infermieri a contratto indeterminato e 21 con contratto determinato per reparti Covid e altri venti assegnati alle Usca. Infine, 20 operatori socio sanitari da assegnare a reparti Covid.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA