X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CURINGA (CATANZARO) – Violenta tromba d’aria nella tarda mattina ad Acconia di Curinga

Danni ingenti in particolare alle aziende agricole che costeggiano la statale 18. Piantagioni e serre distrutte

Diverse le aziende agricole in ginocchio che hanno avuto danni anche dell’alluvione di ottobre 2018 quando si verificò l’esondazione del torrente Turrina con l’allagamento della statale 18, fango e detriti nelle aziende e capannoni. Da due anni nessun intervento in questa zona non molto distante dall’area industriale di Lamezia e dal luogo della tragedia di San Pietro Lametino dove il 4 ottobre persero la vita Stefania Signore e i suoi due figlioletti di 7 e 2 anni travolti dalla piena del fiume

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares