Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Il sistema di videosorveglianza presente a Catanzaro ha permesso di individuare alcune persone mentre abbandonavano rifiuti in strada, nei pressi del cimitero monumentale di via Paglia. A renderlo noto è stato il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo, evidenziando ce la polizia locale è riuscita ad identificare i trasgressori e ad elevare multe per alcune migliaia di euro.

«Le telecamere – ha spiegato Abramo – sono ciclicamente piazzate nei punti più esposti all’abbandono illecito di rifiuti e i controlli sono stati estesi anche ai carrellati condominiali, oltre che sulle strade. Non mi stancherò mai di ripeterlo, fare la differenziata e conferire correttamente i rifiuti è un dovere civico e morale, solo così si può dimostrare di voler bene all’ambiente e alla propria città».

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •