X

Il prefetto Maria Teresa Cucinotta

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Sarà l’attuale prefetto di Lecce, Maria Teresa Cucinotta, la nuova guida della prefettura di Catanzaro. La funzionaria subentra dunque a Francesca Ferrandino che, dopo due anni nel capoluogo, è stata nominata nelle scorse settimane come prefetto di Bologna.

Nata a Palermo il 19 luglio 1957, Cucinotta è laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Palerm e ha conseguito, nel 1984, l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato. 

In carriera nel personale dell’ Amministrazione Civile dell’Interno dal 1985, ha prestato servizio per 3 anni presso la Prefettura di Messina dove si è occupata del Contenzioso Invalidi Civili. 

Dal 1988 e sino al 2007 ha prestato servizio presso la Prefettura di Palermo. Dal marzo 2001 al gennaio 2002 ha ricoperto l’incarico di Capo dell’Ufficio del Commissario Delegato per l’Emergenza Idrica Sicilia ed Isole Minori e successivamente ha svolto incarichi speciali presso l’Ufficio di Protezione Civile. Dal 12 novembre 2007 al 2 settembre 2010 ha svolto l’incarico di Vice Prefetto Vicario della Prefettura di Siracusa, per poi assumere l’incarico di Vice Prefetto Vicario della Prefettura di Palermo.

Dal 30 dicembre 2013 è stata nominata Prefetto e collocata a disposizione con incarico ai sensi della legge n. 410/91, per poi guidare dal 5 gennaio 2015 la prefettura di Caltanissetta, e, successivamente, dal 15 ottobre 2018 quella della Provincia di Lecce.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares