Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – «Callipo? Smentisco qualsiasi accordo con il Pd in Calabria». Così il capo politico del M5s Luigi Di Maio ad Agorà su Rai 3 dove ribadisce: « Quando parlo con Grillo e ci confrontiamo sulle questioni di governo locali siamo tutti e due d’accordo che si può convergere sui temi ma che non possiamo sostenere il candidato di un partito. Se facciamo convergenza sui temi va bene ma non si mai parlato di patti, Ulivi o contro-Ulivi».

Il Movimento 5 Stelle, che intanto ha avviato le “regionarie” per individuare i candidati al Consiglio regionale (LEGGI), sembra orientato verso la candidatura a presidente dell’economista Francesco Aiello.

Sulle elezioni regionali è intervenuto anche il leader della Lega, Matteo Salvini, annunciando che ogni decisione sarà assunta nel centrodestra nel prossimo fine settimana.

«Occhiuto in Calabria? Ci troviamo il prima possibile – ha detto Salvini – appena Berlusconi sta meglio si trova l’accordo sulla Calabria e sulle altre regioni che vanno al voto. Io ho le idee chiare».

  •  
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •