X
<
>

Massimo Falsetta

Tempo di lettura 2 Minuti

BOTRICELLO (CATANZARO) – Il regista botricellese Massimo Ivan Falsetta approda alla fase finale del Chicago Fashion Film festival negli Stati Uniti. Si tratta di uno dei più prestigiosi eventi legati al mondo dei fashion film che proclamerà il vincitore il prossimo 15 di ottobre. Tutti i più grandi marchi di moda mondiali sono stati presenti nelle scorse edizioni coi lavori ideati e diretti dai più importanti registi e giovani fashion maker del pianeta.

Falsetta, che da alcuni anni vive a Roma per la sua attività, si presenta con un video dal titolo Eclectic girato per il brand Ascèt che si affaccia così nel migliore dei modi nel gotha della tendenza con la sua nuova linea di prodotti per il benessere dei capelli.

Questo, infatti, è il fashion film: una nuova forma di pubblicità che va oltre lo spot tradizionale. Un brand si affida a registi di un certo livello per girare una breve storia che abbia i canoni del mondo della moda e del fashion style per mettersi in mostra e far vedere la propria dinamicità rispetto ai rispettivi concorrenti.

Nel sottolineare questo nuovo trend, Falsetta ha sottolineato: “Quale altra forma di comunicazione ti consente di prendere un frullatore, buttarci dentro creatività, libertà e bellezza. Aggiungere un pizzico di mistero, tre gocce di metafora, un pugno di note per avere un succo frizzante di piacere per gli occhi e i sensi? Questo è il fashion film. Una spremuta di moda, una spremuta di cinema”.

Un nuovo linguaggio visivo, dunque, che mescola moda, tendenza, glamour con il cinema. Falsetta in questo è un pioniere, infatti in Italia questo genere è giunto da poco mentre spopola nel resto d’Europa e in America.

Uno dei primi registi italiani a firmare una fashion è stato Luca Guadagnino, divenuto celebre proprio negli Stati Uniti a seguito dei suoi lavori nella moda. Ma non è stato il solo a credere nella potenza del fashion film, infatti Falsetta è stato contattato e scelto per ideare la storia assieme a lui da Fabio Colucci, noto hair stylist che vive a Firenze, volto noto della trasmissione televisiva “un boss in incognito” e guru del mondo del capello con il quale il regista ha instaurato una sinergia vincente.

In attesa della pubblicazione in Italia è possibile, se si ha un brand e si vuole avere informazioni in merito a questa nuova forma di comunicazione e marketing vincente, contattare il regista sui suoi canali social o sul suo sito ufficiale all’indirizzo www.masssimofalsetta.com per richiedere una anteprima esclusiva del film da vedere direttamente a casa vostra.

  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares