X
<
>

Il Duo Dubois, composto da Alberto Cavallaro (sax) e Federico Tramontana (percussioni)

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – UNA speranza che sta diventando realtà. Dopo lo stop causato dalla pandemia, oggi, alle ore 18, con il Duo Dubois, nella Sala Concerti di Palazzo De Nobili, ritornano i concerti dell’Associazione Amici della Musica di Catanzaro, aderente ad AMA Calabria, presieduta da Daniela Faccio che si avvale della consulenza musicale del Maestro Graziella Provedel.

«Sono stati mesi difficili – dichiara Daniela Faccio – durante i quali, nonostante l’incertezza della ripresa delle nostre attività, abbiamo affrontato ogni problema con grande ottimismo».

Il Duo Dubois, composto da Alberto Cavallaro (sax) e Federico Tramontana (percussioni) ha da sempre strizzato l’occhio alla musica contemporanea, ottenendo successi e riscontri dei media. Una amicizia, la loro, nata sui banchi di scuola e accresciuta nel tempo. La passione per la musica contemporanea da parte di entrambi ha fatto il resto.

«La passione per la musica contemporanea si è rivelata in modo naturale e spontaneo. Suonare la musica del nostro tempo ci identifica perfettamente in quella che è secondo noi la figura del musicista, se pensiamo ai tempi in cui sono vissuti Palestrina o Mozart. I musicisti dell’epoca si “nutrivano” delle loro musiche dando una impronta indelebile e segnando una tradizione che sarebbe durata fino ai giorni nostri. Crediamo che è importante riabituare il pubblico ad ascoltare la musica del nostro tempo, riaccendendo il piacere della scoperta e della curiosità». Parole queste del duo che sembrano essere un perfetto biglietto da visita per l’appuntamento catanzarese.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares