X
<
>

L'Asd Lamezia Beach Soccer di nuovo in spiaggia per affrontare il torneo edizione 2021

Tempo di lettura 2 Minuti

Questo sarà l’anno della stella. Sono dieci infatti le partecipazioni dell’Asd Lamezia al campionato di Beach Soccer. La squadra fondata da Salvatore D’Augello sarà puntualmente presente al torneo che avrà inizio il prossimo 8 luglio a Cirò Marina, dove esordirà contro la squadra del Canalicchio Bs.

La novità è rappresentata dalla presenza, nella veste di allenatore, di Raffaele Notaris, che conta di far bene alla sua prima avventura da tecnico della squadra lametina: «Ringrazio la società per la fiducia accordatami. Partecipando al campionato nella “Poule Scudetto”, il nostro obiettivo sarà quello di mostrare le nostre capacità confrontandoci con le corazzate che si contenderanno il titolo».

La squadra sarà trascinata dal capitano e goleador Davide Muraca, mentre fra i pali ci sarà l’intramontabile Tony Piazza. Al suo fianco ecco il lametino doc Antonio Mercuri, quest’anno in organico alla Promosport.

Oltre ai riconfermati Carlo Gallo e Francesco Morelli, si registra il ritorno di Vincenzo Villella, Davide Romagnuolo e del fantasista Antonio Scalese protagonista dell’annata 2015 nella quale l’Asd Lamezia ha centrato le Final Eight di Lignano Sabbiadoro.

Sesta stagione di fila per Antonio Mercuri, sempre in gol dal 2015, al quale si aggiungono Luigi Gatto, Antonio De Fazio e Matteo Gullo. L’altra novità è rappresentata dalla presenza del reggino Francesco Corigliano. In più ecco il giovane Alfredo Sicoli e i fratelli Salvatore e Andrea Mercurio.

Adesso si tratta di amalgamare il gruppo in vista del debutto. «Spero di riuscire a trasmettere ai ragazzi – conclude il tecnico Raffaele Notaris – il mio entusiasmo e quanto per me è di fondamentale importanza: grinta, fatica e attaccamento alla maglia. Caratteristiche che mi hanno da sempre contraddistinto anche nel ruolo di giocatore”.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA