X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – Il calciatore dell’Us Catanzaro 1929 il cui primo tampone era positivo, è risultato negativo al secondo test. A comunicarlo in una nota è stata la società calcistica calabrese.

«Ha dato esito negativo – si legge nel comunicato – il secondo tampone di verifica per accertare la positività al coronavirus del calciatore dell’US Catanzaro emersa al primo test».

«L’esame diagnostico, martedì scorso – si legge ancora nella nota – aveva evidenziato il contagio al Covid-19 dell’atleta che era subito stato posto in isolamento. Il tesserato non si aggregherà ancora ai compagni e oggi si sottoporrà a un terzo tampone».

Sono già ripresi, intanto, gli allenamenti individuali che erano stati sospesi in via precauzionale.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares