X
<
>

Emmanuele Zurlo

Tempo di lettura < 1 minuto

Fino a qualche giorno addietro lottava per il titolo europeo sulla spiaggia affrontando le big del torneo di beach soccer. Al ritorno a casa, Emmanuele Zurlo, si è invece subito rituffato nel calcio a undici, ma scendendo di due categorie. Il bomber catanzarese, classe 1988, ha sposato il progetto del Sambiase, club che non ne ha voluto sapere del progetto di squadra unica, acquisendo il titolo di Prima categoria del Città di Lamezia Terme.

Appena conquistato il terzo posto agli Europei di Beach Soccer, battendo la Spagna, Emmanuele Zurlo ha quindi scelto il Sambiase, dopo aver disputato, fra i Dilettanti in Calabria, il torneo di Eccellenza con il Sersale. Non ha guardato al campionato, insomma, ma al nome del club delle Due Torri che sul campo ha conseguito, pochi mesi addietro, la promozione in Serie D e che invece adesso, dopo le vicissitudini estive, ripartirà dalla Prima categoria.

Zurlo, che ha giocato il mini torneo di Eccellenza con il Sersale, da anni rappresenta uno dei punti di forza della Nazionale di beach soccer e si diverte anche a giocare fra i Dilettanti nel calcio a undici. Il Sambiase si aggrappa anche ai suoi gol per disputare un torneo di alta classifica e conseguire la promozione, per tornare a sorridere.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA