X
<
>

La rete di Laaribi in casa del Biancavilla

Tempo di lettura < 1 minuto

Il trittico di gare contro avversari della Sicilia si conclude con tre vittorie per il Lamezia Terme. Nell’anticipo della sesta giornata del campionato di Serie D, la squadra del tecnico Alessandro Erra vince per 4-1 in casa del Biancavilla di Ciccio Cozza e agguanta, in attesa delle gare di domani, il terzetto di testa a quota 13 punti.

Una vittoria, quella odierna, che matura soprattutto nel secondo tempo, quando sono emersi i grandi valori tecnici di cui la squadra lametina è composta. Una ripresa nella quale il Lamezia Terme, dopo l’1-1 della prima frazione (30’ pt gol ospite di Laaribi e sette minuti dopo pari di Manfré), ha segnato tre reti: Tipaldi, autogol su conclusione di Provazza e Bollino, con quest’ultimo che bagna così con una rete l’esordio in maglia gialloblù. Questa la formazione schierata da mister Erra in Sicilia: D’Andrea; Miliziano, Camilleri, Sirignano, Tipaldi; Salandria (24’ st Corapi), Laaribi (39’ st Bezzon), Maimone; Da Dalt (31’ st Umbaca), Maritato (19’ st Bollino), Verso (1’ st Provazza).

Una vittoria che dà punti e morale per affrontare al meglio l’impegno che mercoledì al D’Ippolito vedrà il Lamezia Terme affrontare la Gelbison, in una gara che potrebbe mettere in palio anche la prima posizione.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA