X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

PAOLA (COSENZA) – Questa mattina, presso la Compagnia Carabinieri di Paola si è svolta una seduta di donazione del sangue in collaborazione con la FIDAS. Le operazioni di donazione, a cui hanno aderito volontariamente numerosi militari di tutto il Comando Compagnia, sono avvenute – nel rispetto delle norme anticontagio vigenti – all’interno di autoemoteca della FIDAS, posizionata, per l’occasione, nel giardino della Compagnia Carabinieri.

L’attività odierna, svolta grazia alla collaborazione della FIDAS – Sezione di Paola, è nata dall’iniziativa di alcuni militari della locale Stazione Carabinieri, arrivando a coinvolgere tutti i reparti della Compagnia Carabinieri di Paola.

La finalità è quella di sostenere la raccolta di materiale ematico, la cui donazione ha conosciuto una sensibile contrazione a causa dell’emergenza sanitaria in atto. Un sostegno sia concreto, attraverso la materiale donazione volontaria del sangue da parte dei Carabinieri; sia attraverso la diffusione di un messaggio di solidarietà sociale.

La giornata di oggi, la prima di molte altre, ha permesso di raccogliere 20 sacche di sangue da 450 ml ciascuna.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares