X
<
>

Condividi:

Complessa operazione da parte del Soccorso Alpino e Speleologico della Calabria. L’uomo ha anche una gamba fratturata

COSENZA – Il Soccorso Alpino e Speleologico della Calabria (CNSAS) ha realizzato una complessa operazione di soccorso nelle gole del Raganello, parte Alta, comune di San Lorenzo Bellizzi (nel Parco Nazionale del Pollino, in provincia di Cosenza).

Un turista americano di anni 50 si è procurato durante la discesa del torrente nel pomeriggio una frattura alla gamba destra. La Stazione Pollino del Soccorso Alpino ha raggiunto e stabilizzato il ferito con l’intervento di un medico specializzato in soccorso in forra. Per le operazioni sono state utilizzate tecniche speciali per la discesa del torrente con l’ausilio di una barella apposita (galleggiante e a tenuta stagna).

In supporto anche il Soccorso Alpino della Basilicata, della Guardia di Finanza e dei Caribinieri di Cerchiara. Questo è il secondo intervento del Soccorso Alpino in poco tempo nella Gole del Raganello a persona traumatizzata. Ventidue i soccorritori impegnati. Il turista americano era insieme a tre amici. L’uomo è stato successivamente trasportato all’ospedale di Rossano.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA