X

Tempo di lettura < 1 minuto

Si tratta di Domenico Polimeni e Francesco Bacci, entrambi sorpresi il flagranza dalla Polizia

COSENZA – Due persone Domenico Fernando Polimeni, di 42 anni, e Francesco Bacci (21), sono stati arrestati in flagranza dalla Polizia di Stato e posti ai domiciliari a Cosenza con l’accusa di tentato furto.

I due, entrambi con precedenti, sono stati sorpresi dai poliziotti delle Volanti, allertati dalla telefonata di un cittadino, mentre stavano tentando di rubare un camper parcheggiato in una piazza centrale della città forzandone la serratura con uno «spadino».

Polimeni e Bacci, all’arrivo dei poliziotti, hanno tentato di darsi alla fuga cercando di disfarsi dell’attrezzo utilizzato ma sono stati bloccati e arrestati.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares