Tempo di lettura < 1 minuto

SANTA MARIA DEL CEDRO – Il “maestro Vittorio”, così veniva chiamato l’insegnate Vittorio Adduci, 84 anni, è morto in seguito alle ferite riportate in seguito all’incidente stradale avvenuto nella mattinata di ieri in via degli Ulivi a Santa Maria del Cedro, nell’alto Tirreno cosentino. L’anziano era rimasto intrappolato nella sua Panda in seguito allo scontro con una Fiat 500. Si stava recando nel suo orto per curare le sue colture. Adduci era stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale dell’Annunziata dopo essere stato estratto dalle lamiere contorte. Lo avevano trasferito con l’eliambulanza, attivata dai sanitari del 118 e dai carabinieri della compagnia di Scalea accorsi sul posto. Nella tarda serata di ieri le condizioni sono peggiorate, poi, la notizia del decesso

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •