Carabinieri e ambulanza

Tempo di lettura < 1 minuto

CROPALATI (COSENZA) – Un giovane è morto, a seguito di un incidente verificatosi tra un’auto e un motoveicolo. Il fatto è avvenuto sulla strada statale 177 Silana, in territorio di Cropalati, intorno alle ore 15.

Il giovane, Alessandro Lettieri, 22 anni, studente, avrebbe perso il controllo della sua moto, incrociando un’autovettura. Poi sarebbe caduto in una cunetta, battendo violentemente la testa contro un muretto e morendo sul colpo. Alessandro è il fratello del sindaco di Cropalati, Luigi Lettieri. 

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Rossano e della Stazione di Cropalati che hanno effettuato tutti i rilievi del caso al fine di ricostruire la dinamica del sinistro. Il corpo del ventiduenne è stato trasferito presso l’obitorio di Rossano dove domani, sabato 29 luglio, alle 10, saranno effettuati gli accertamenti medico-legali disposti dalla Procura della Repubblica di Castrovillari.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •